GAIA E LA GIRANDOLA IMMAGINATIVA
dal 2001 

Ciao! Mi chiamo Gaia Pulliero, ho 20 anni e sono di Padova. 

Sono una studentessa universitaria al secondo anno di DAMS - Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo - e le mie passioni sono la pittura e il cinema. 

Nel 2018, tornata da poco in Italia dopo un anno trascorso in Argentina, ho partecipato al concorso pittorico "DisegnAMO la Pace" e con l'opera ad olio "Ad ogni fine un nuovo inizio" mi sono classificata seconda. 

Ad oggi sto lavorando nel settore cinematografico locale ricoprendo diversi ruoli nelle troupe con cui collaboro. In particolare, per un cortometraggio che a breve verrà distribuito, una delle mie opere è stata scelta come oggetto di scenografia e immagine di locandina.

Il mio sogno nel cassetto? Vivere di arte.

CURIOSITÁ SUI MIEI QUADRI:

Le forme spiraleggianti e i colori ipersaturi che caratterizzano i miei quadri sono nati dal desiderio di trasmettere una sensazione di avvolgimento e coinvolgimento che può subire variazioni sulla base delle esperienze pregresse di ogni osservatore.

La girandola è un oggetto luminoso e ricco di colori che, ruotando sul suo asse, crea verosimilmente un vortice: ho pensato quindi che non potesse esserci un oggetto migliore per simboleggiare le mie opere pittoriche che, facendosi cullare dal vento delle sensazioni, tendono a dare vita ai miei pensieri. 

L'aggettivo immaginativa fa riferimento a tutto ciò che è diretto o tendente ad attribuire consistenza a immagini della fantasia e i miei quadri altro non sono che frammenti di ricordi, speranze e riflessioni materializzate nel tempo e nello spazio. 

In conclusione l'ultima curiosità sui miei quadri riguarda la loro perpetua ricerca della mutabilità dell'impressione: poichè sono consapevole di essere profondamente cambiata negli ultimi anni, ho deciso di inserire questa caratteristica anche nei miei lavori. Ecco perchè, osservando i quadri originali, potrete scorgere delle pennellate d'oro e di argento che permettono all'opera di mutare sulla base delle condizioni di luce del luogo che la ospita.

P.S: se siete interessati a vedere le opere originali scrivetemi su girandolaimmaginativa@gmail.com !


Grazie a tutti voi che mi avete seguita in questo viaggio artistico alla scoperta di - Gaia e la Girandola immaginativa!

Se sei interessata/o alle mie stampe ti invito a compilare il box contatti presente a fondo pagina!

Crea il tuo sito web gratis!